Ricerca personalizzata
Un rivelatore ha la funzione di sorvegliare l' ambiente in cui è posizionato e di generare le informazioni da inviare alla centrale di allarme. La centrale analizza queste informazioni e se è il caso, produce a sua volta un' informazione di allarme con lo scopo di scoraggiare e quindi di dissuadere il malintenzionato dal portare a termine l' atto indesiderato. I dispositivi che gestiscono questa informazione sono le sirene, i generatori di nebbia artificiale e le segnalazioni luminose.

Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.