Ricerca personalizzata
Una porta blindata viene utilizzata per proteggere l'  accesso principale di un  fabbricato. Essa viene realizzata su un telaio in acciaio, dotato di robusti cardini e ancorato al muro mediante delle zanche metalliche. Lo spessore minimo del battente è superiore a 15mm se in legno oppure 10mm se di acciaio. Di solito una porta blindata dispone di una serratura di sicurezza a chiave meccanica, anche se molto spesso vengono usate anche serrature elettroniche codificate. Va precisato che la presenza di uno spioncino per la visione oculare non va a condizionare il livello di sicurezza di una porta blindata, in quanto la luce del foro è protetta da un vetro stratificato anticrimine molto resistente agli atti di vandalismo. E' opportuno prestare molta attenzione alla gestione delle chiavi, evitando di lasciarle in luoghi ove possano essere prelevate per un uso fraudolento o per farne dei duplicati.

Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.