Ricerca personalizzata

Un problema che ogni anno diventa sempre piu' rilevante è l' investimento dei pedoni mentre attraversano la strada sulle strisce pedonali. Secondo le statistiche nel 2005 sono deceduti 753 pUn pedone che attraversa la strada sulle strisce pedonaliedoni, mentre nel 2006, con quasi 2500 pedoni investiti, il numero dei deceduti è salito a 758. Le difficoltà per l' identificazione dei pirati della strada da parte delle forze dell' ordine sono notevoli e purtroppo non sempre si riesce a risolvere il caso. Secondo le normali procedure infatti, per identificare i pirati dopo un incidente, si cerca di raccogliere tutte le informazioni possibili dai vari testimoni e di prelevare dalla strada gli eventuali frammenti appartenenti al veicolo coinvolto, ma nella maggior parte dei casi, questi elementi non sono sempre disponibili. La tecnologia viene in soccorso con telecamere intelligenti concepite con lo scopo aiutare le forze dell' ordine ad assolvere il loro prezioso lavoro. Le telecamere potrebbero documentare eventuali sinistri con la lettura della targa dell' auto pirata, fornendo prove visive dell' eventuale responsabilità del conducente del veicolo. Esse potrebbero rilevare lo stato di efficienza delle striscie pedonali e nel caso di scarsa visibilità delle stesse, sarebbe possibile inoltrare tempestivamente la segnalazione all' azienda addetta alla manutenzione della segnaletica stradale. I vantaggi derivanti dall' impiego di queste tecnologie sono evidenti, tuttavia la loro adozione e la loro diffusione è condizionata dalla sensibilità delle Pubbliche Amministrazioni e dagli Enti locali, ma soprattutto dalla disponibilità di risorse economiche per affrontare gli investimenti.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.