Ricerca personalizzata

Queste sono le cinque organizzazioni criminali che, dal punto di vista economico, attualmente figurano come le più potenti al mondo.

  • 5 - Nonostante la pessima fama che circonda il cartello di Sinaloa, la più importante organizzazione criminale del Messico, principalmente dedita al traffico di droga, il giro d'affari totale è di "soli" 3 miliardi di dollari. Il cartello si occupa di smerciare nel nord America la droga prodotta in America latina. Un settore del quale detiene il 60% della "quota di mercato".
  • 4 - Al quarto posto di questa classifica c'è la 'Ndrangheta, la criminalità organizzata di origine calabrese ma che ormai ha legami saldissimi anche con il nord Italia e che sembra aver sostituito Cosa Nostra come referente per la mafia italo-americana, dove ha in particolare forti legami con la famiglia Gambino. I collegamenti della 'Ndrangheta arrivano però anche al Sud America, dove l'organizzazione calabrese controlla buona parte delle rotte che la cocaina compie per arrivare ai consumatori europei. Il suo giro d'affari è di 4,5 miliardi di dollari.
  • 3 - La Camorra è al terzo posto, con un giro d'affari da 4,9 miliardi di dollari, il che la rende la più proficua tra le varie organizzazioni criminali italiane. La Camorra si occupa di numerosi traffici: sfruttamento della prostituzione, traffico d'armi, traffico di droga, usura, estorsione e altro ancora. Le sue origini napoletane risalgono al 19esimo secolo, quando nacque inizialmente associazione di un gruppo di carcerati, che una volta usciti di prigione iniziarono a offrire servizi di protezione ai commercianti e agli abitanti dei quartieri, trovando spazio e tempo per proliferare. A differenza di altre organizzazioni criminali, però, non ha una struttura gerarchizzata e non c'è nessuna che sovrintenda ai vari gruppi.
  • 2 - La Fratellanza Solncevskaja è la mafia russa, caratterizzata da una forte decentralizzazione. Il gruppo è infatti composto da una decina di brigate più o meno autonome tra di loro. Il giro d'affari è di 8,5 miliardi di dollari, principalmente derivante dal traffico di eroina prodotta in Afghaistan. Si calcola che in Russia venga consumata il 12% dell'eroina prodotta in tutto il mondo.
  • 1 - Al primo posto c'è il più importante gruppo della Yakuza giapponese: la Yamagughi-gumi. Gli 80 miliardi di dollari di giro d'affari arrivano prevalentemente dal traffico di droga, anche se un ruolo importante lo giocano anche le estorsioni e il racket. La mafia giapponese è estremamente centralizzata e legata da gerarchie molto complesse. Di recente alcuni ribelli del più importante gruppo della Yakuza giapponese, Yamaguchi-gumi, hanno ufficialmente dato vita a una scissione - evento abbastanza raro nella mafia nipponica - che secondo la polizia potrebbe condurre a un violento conflitto tra le fazioni ora rivali.

Da notare come ci sono due gruppi criminali italiani tra le cinque organizzazioni mafiose più potenti, da un punto di vista economico, del mondo: la Camorra e la 'Ndrangheta. In comune con la mafia russa, giapponese o messicana hanno la principale fonte di reddito: il traffico di droga. Ma nonostante tutte le organizzazioni continuino a occuparsi di sfruttamento della prostituzione, racket, estorsione, strozzinaggio e quanto altro ha sempre rappresentato una sicura fonte di reddito, negli ultimi tempi sempre più stanno crescendo i reati finanziari e le truffe, spesso utilizzando le falle della sicurezza online.

Crimeblog

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.