Ricerca personalizzata

La piccola criminalità è un reato molto comuneLe persone anziane oggi, sono spesso vittime della piccola criminalità e questo in molti casi può provocare una sensazione di paura e insicurezza. E' importante essere informati sui pericoli a cui una persona anziana può essere facilmente esposta e soprattutto sulle misure preventive che possono essere adottate per proteggersi. Una delle ragioni che alimenta i reati della piccola criminalità va ricercata nel fatto che le persone, in genere, portano con sè o tengono in casa troppi valori, in particolare denaro o gioielli. Una buona regola sarebbe di tenere in casa solamente piccole somme di denaro. Gli acquisti importanti se possibile, andrebbero pagati con carta di credito, seguiti sempre dall' emissione di una fattura.

Le banche e le Poste offrono la possibilità di effettuare i versamenti senza contante. Gli ordini di pagamento possono essere trasmessi standosene comodamente seduti in casa, permettendo così di saldare le fatture velocemente e senza alcun rischio. E' importante però non rivelare mai a nessuno il codice segreto e soprattutto non annotarlo su fogli di carta o supporti che potrebbero essere facilmente accessibili da malintenzionati. Per qualsiasi informazione sui mezzi di pagamento alternativi al denaro contante è sempre possibile chiedere dei consigli ad un familiare o ad un professionista.

Se ci si sente minacciati o capita di assistere ad un reato, non esitare a contattare le forze dell' ordine (telefonare al 112 o al 117).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.