Ricerca personalizzata

La caratteristica fondamentale di un multiplexer è quella di raccogliere segnali provenienti da piu' telecamere o sorgenti video permettendone la visualizzazione o la registrazione in modo Un multiplexer per sistemi di videosorveglianzacumulativo, tramite visualizzazioni multi-schermo e videoregistrazione codificata. I multiplexer basano il loro funzionamento sulla tecnologia di digitalizzazione del segnale video che ne permette la compressione e la relativa decodifica. La qualità della compressione è data dal numero di punti o pixel in cui viene scomposto il segnale. Per la compressione e la codifica delle immagini viene utilizzato l' encoder mentre per la decompressione e la visualizzazione di immagini provenienti da un videoregistratore (decodifica) viene utilizzato il decoder.
La visualizzazione è una caratteristica fondamentale dei sistemi multiplexer. Tramite processi di digitalizzazione e compressione dei segnali video collegati in entrata, il multiplexer permette la visualizzazione su un unico monitor di piu'' sorgenti video dando luogo ad una configurazione chiamata "Multi screen" (multi schermo). La visualizzazione multi screen può essere di vari formati che partono dal "Quad" per arrivare alle 16 immagini, passando attraverso svariate soluzioni di visualizzazione.

 

Il nostro sito usa i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito.